Farmacia Zarri, dal 1814 ai giorni nostri…

scansione_antica_fattura

Le prime notizie storiche di uno “speziale” nei pressi del portico della Gabella di Bologna risalgono al lontano 1365, ormai 650 anni fa!  In occasione del rifacimento dell’intero isolato agli inizi dell’ottocento la farmacia prese definitivamente sede dove tutt’ora si trova il 12 marzo 1814 quando Barbieri, discendente diretto di un’antica famiglia di “aromatari”, fondò l’aristocratica Farmacia Zarri .  Agli inizi del 1900, la farmacia passò al dott. Pietro Vanzini che diede enorme impulso alle preparazioni galeniche di laboratorio, frutto di ricerca e sviluppo strettamente correlate al mondo scientifico.

Ancora oggi i titolari e lo staff della Farmacia Zarri offrono ai propri clienti professionalità e servizi, unendo un’esperienza plurisecolare ad una particolare attenzione alle novità del panorama farmaceutico.